LO STUDIO
Stress, chi lo vive male si ammala di più
Stress, chi lo vive male si ammala di più

Chi vive male lo stress quotidiano si ammala di più. Parola dei ricercatori statunitensi, che in uno studio pubblicato su Psycological Science hanno dimostrato ceh le emozioni negative hanno implicazioni importanti per la salute fisica a lungo termine. Dunque, una gomma bucata di un'automobile o un brutto voto a scuola possono avere un'influenza nel benessere della persona. La ricerca ha portato a studiare le emozioni negative provate durante il giorno e quali eventi stressanti siano capitati. Le analisi dopo dieci anni hanno rivelato che la negatività in risposta al troppo stress è associata a un maggior numero di problemi di salute, tra cui malattie croniche, menomazioni funzionali e le difficoltà nelle attività quotidiane. «Lo stress è comune nelle nostre vite quotidiane. Succede sul lavoro, succede a scuola, succede a casa e nelle nostre relazioni - dice la ricercatrice Kate Leger -. La nostra ricerca mostra che la strategia di "lasciar perdere" potrebbe essere vantaggiosa per la nostra salute fisica a lungo termine».

Martedì 10 Aprile 2018, 16:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA
DIVENTA FAN DEL GAZZETTINO
staibene.it