IL MONITO
Vaccini, Ue all'attacco: «No a fake news, Italia non crei gap con Europa»
Vaccini, commissario Ue: «Affiadrsi a fake news o salvare bambini»

«È ora giunto il momento di una semplice domanda alla società: volete affidarvi alle fake news e a teorie fuorvianti o siete pronti a salvare le vite dei bambini», perché «è assolutamente inutile avere solo dibattiti, dibattiti e dibattiti, abbiamo bisogno di azioni». È il monito del commissario Ue alla salute Vytenis Andriukaitis all'Italia e agli altri stati membri, sottolineando che in quanto commissario è anche sua responsabilità «fare un lavoro migliore».

«Se fossi un membro del governo italiano il mio approccio sarebbe questo: per favore non create un gap tra Bruxelles e l'Italia» perché «aiuta solo a far crescere l'euroscetticismo». Così il commissario Ue alla salute Andriukaitis, sottolineando la «responsabilità comune» dell?Ue e di tutti i Paesi a «salvare le vite dei bambini». «È strano vedere il contrario», ha aggiunto, «crea euroscetticismo», ma «noi dobbiamo andare nella direzione di un dibattito e di una posizione razionale per raggiungere il nostro obiettivo comune di un'Europa senza morbillo entro il 2020».

Giovedì 22 Novembre 2018, 14:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA
DIVENTA FAN DEL GAZZETTINO
staibene.it