SANITA'
Sanità, l'annuncio choc dell'Oms: «Nel 2025 il 9% delle donne sarà obesa»
di Marta Ferraro
Sanità, l'annuncio choc dell'Oms: «Nel 2025 il 9% delle donne sarà obesa»

Nel 2025 il 9% delle donne sarà obesa, lo annuncia l’OMS. Fino al 2025, il 9% delle donne in tutto il mondo sarà obesa, è quanto ha affermato il rappresentante dell’Organizzazione Mondiale della Salute per l’obesità in Portogallo, João Breda. “L’alimentazione e la mancanza di esercizio fisico, contribuiscono a determinare una situazione di sovrappeso”, lo ha ribadito João Breda durante il 24º Congresso Europeo dell’Obesità. Concentrandosi sulla delicata situazione delle donne, il rappresentante dell’Organizzazione Mondiale della Salute ha riferito che sono loro le “più a rischio”.

In un panel sul tema “L’obesità come malattia”, Karin Schindler, professoressa dell’Università di Vienna, ha riferito sul tema “Le sfide per definire l’obesità”, condividendo la sua esperienza di docente ha precisato che “il 20% delle persone con un peso superiore alla media hanno dei problemi di salute correlati”. Karin Schindler nel suo intervento, inoltre, si è chiesta se la definizione di obesità deve essere trasversale lungo il corso della vita dell’essere umano, poiché “La massa grassa muta durante il corso della vita, questo negli uomini come nelle donne”.

Lunedì 3 Luglio 2017, 15:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA
DIVENTA FAN DEL GAZZETTINO
staibene.it