I CONSIGLI
Caldo, ecco i rimedi utili per rinfrescarsi (senza usare l'aria condizionata)
Caldo, ecco i rimedi utili per rinfrescarsi (senza usare l'aria condizionata)

È il problema di questi giorni. Come sopportare le temperature roventi che in queste ore superano anche i 40 gradi? Non preoccupatevi, perché anche se non si è dotati di aria condizionata, ci sono alcuni rimedi utili per rendere le vsotre giornate sopportabili-

Bere delle bevande calde. Aiuta  a mantenere bassa la temperatura corporea. In alcuni Paesi fra i più assolati, come Libia e Marocco, si ricorre abitualmente proprio a bevande (aromatizzata alla menta) per dissetarsi.

Spruzzare dell'acqua sulla pelle. Quando fuori c'è il sole e fa caldo, immergerti nell'acqua fresca può regalarti una gradevole sensazione di freschezza. Se non hai la possibilità di tuffarti in piscina, ricorri a degli stratagemmi più a portata di mano, per esempio a uno spruzzatore.

Controllare le lenzuola. In estate preferire lenzuola in tessuti naturali e dai colori molto chiari

Usare un panno freddo. Mettere un panno in flanella nel frigorifero per qualche ora e poi portarlo con sé aiuta ad aver refrigerio.

Raffreddare piedi e caviglie. Prima di andare a dormire, immergere per qualche minuto piedi e caviglie in una bacinella d’acqua fredda. Tutto il corpo proverà fresco sollievo e addormentarsi non sarà difficile.

Creare un vento fresco. Bagnare con acqua fredda un panno e agganciarlo a una finestra aperta nella camera. Si creerà così una piacevole brezza rinfrescante.

Raffreddare l’aria del ventilatore.  Basta riempire una ciotola con numerosi cubetti di ghiaccio e disporla su un ripiano di fronte al ventilatore, che emanerà così una piacevole aria fresca.

Mangiare con moderazione. Preferire piccoli spuntini nel corso della giornata a una cena ipercalorica fa ridurre il calore sviluppato dal nostro metabolismo… e ci assicura una notte tranquilla.

Venerdì 4 Agosto 2017, 19:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA
DIVENTA FAN DEL GAZZETTINO
staibene.it